Sedazione cosciente con protossido d'azoto ed ossigeno

Sedazione cosciente

In molti degli studi del network DENTISTISUBITO possiamo applicare, a rinforzo della comune anestesia,  anche la “sedazione cosciente”, una tecnica grazie alla quale trattiamo quei pazienti, assai numerosi purtroppo, che vivono  la seduta dal dentista con un ansia incontrollabile e nutrono un avversione irrazionale verso qualsiasi pratica odontoiatrica.

La sedazione cosciente con protossido d’azoto ci permetterà di lavorare dopo aver indotto uno stato di rilassatezza psicologica generale nel paziente. E’ un trattamento efficace, semplice e risolutivo, totalmente privo di rischi per il cliente. L’unico fattore di cui tenere debitamente conto è che, perché la tecnica abbia effetto, è indispensabile l’assoluta collaborazione del paziente, pertanto è sconsigliata nei soggetti non autosufficienti e nei bambini troppo piccoli.

La sedazione cosciente, infatti,  si ottiene facendo respirare al paziente per qualche minuto  una miscela di Ossigeno e Protossido d’Azoto erogata da una speciale apparecchiatura. Questa “aria speciale” va ad agire sui centri nervosi che usualmente scatenano le reazioni ansiose, abbassando così i livelli di stress, eliminando il nervosismo, desensibilizzando le mucose orali, innalzando la soglia del dolore, e potenziando l’effetto anestetico! Pensate che a concentrazioni leggermente più elevate di quelle comunemente utilizzate dal dentista questo gas è capace di scatenare il riso tanto da essere chiamato anche “gas esilarante”.

Una volta terminato il trattamento si potrà ritornare hai propri impegni nel giro di pochi minuti ma sarà sempre opportuno calcolare tempi di intervento leggermente più lunghi qualora si decida di ricorrere a questa tecnica.

Contattaci ora… Oppure chiama!

Argomenti Correlati
Top